UA-74246219-1

La cena in palestra apre i festeggiamenti per la Festa dell'Immacolata

Tutte le foto della serata di festa in palestra


I ragazzi del Gruppo Giovani, sempre presenti e disponibili, al servizio di tutte le inizative parrocchiali.

I ragazzi del Gruppo Giovani, sempre presenti e disponibili, al servizio di tutte le inizative parrocchiali.
Immagine 1 di 3

Grande successo per la cena parrocchiale benefica che si è svolta nella serata di mercoledì 7 dicembre presso la palestra OMI, aprendo ufficialmente i festeggiamenti per la Festa dell'Immacolata, patrona del nostro Oratorio. Tutto il ricavato della cena e della lotteria che si è svolta subito dopo verrà utilizzato per finanziare i lavori di ristrutturazione dell'Oratorio parrocchiale.

Nonostante la serata assai fredda e nebbiosa, caratteristica dell'inizio dicembre, sono stati più di un centinaio i pontenuresi che mercoledì sera non sono proprio voluti mancare e che con grande puntualità si sono accomodati ai graziosi tavoli allestiti nella palestra parrocchiale per gustare la squisita cena preparata dalle bravissime cuoche della nostra parrocchia, capitanate da Maria Rosa. Presenti al suo fianco ai fornelli per aiutarla nella preparazione dei piatti altre due "veterane" della cucina parrocchiale, Enrica e Marisa.

Assai appetitoso il menù scelto per l'occasione, che prevedeva un antipasto di ottimi salumi nostrani accompagnati da salse e giardiniere di verdure, i pisarei e fasò, un grande classico della cucina piacentina, come primo piatto, e per secondo l'arista di maiale con contorno di carote tagliate a tocchetti. Dei biscottini di mandorle e le deliziose torte di mele preparate dalla signora Ave hanno concluso in dolcezza la cena che ha soddisfatto tutti i presenti.

Chiamati ad occuparsi del servizio ai tavoli sono stati come di consueto i ragazzi del Gruppo Giovani della nostra parrocchia: guidati con il consueto piglio dal loro coordinatore Andrea Cisco, i ragazzi con la loro disponibilità e il loro entusiasmo hanno dato ancora una volta prova dello spirito di servizio che li anima e con cui partecipano sempre alle varie iniziative parrocchiali.

Una volta terminata la cena, si è subito svolta l'estrazione dei numeri vincenti della lotteria parrocchiale, che aveva in palio premi assai ambiti e "appetitosi", tra i quali spiccavano una graziosa bicicletta da donna, un intero prosciutto crudo e un box vacanze per due persone. Prima dell'inizio dell'estrazione, il sindaco di Pontenure, Manola Gruppi, presente alla cena insieme al vicesindaco Angela Fagnoni, ha consegnato a nome della parrocchia un gentile omaggio a Lucia, una delle volontarie della nostra parrocchia che si è particolarmente distinta nella vendita dei biglietti della lotteria - ne sono stati venduti in tutto poco meno di duemila! - contribuendo grazie al suo entusiasmo al successo dell'iniziativa. Accompagnata dalle note dell'orchestra Chicchi, la serata è filata via lieta in allegria tra chiacchiere, musica e risate.

Condividi questa notizia con tutti i tuoi amici!

Parrocchia di Pontenure
UA-74246219-1