UA-74246219-1

Si apre un 2017 ricco di novità per l'OMI Academy

Alcune immagini delle numerose attività iniziate con il nuovo anno!


Con l’arrivo del nuovo anno sono riprese a pieno regime le attività dellOMI Academy, l'innovativo doposcuola attivo dall'inizio del corrente anno scolastico presso il nostro Oratorio, attività che per la verità non si sono mai interrotte del tutto neppure durante le vacanze natalizie, dato che molti dei bambini iscritti non hanno proprio voluto rinunciare a frequentare l’Oratorio e si sono iscritti in massa al Grest invernale.

Numerose e importanti sono le novità che l’anno nuovo ha portato con sé e che sono state presentate ai genitori nel corso di un incontro svoltosi presso la sala "Monsignor Losini" nella serata di lunedì 16 gennaio, alla quale hanno partecipato anche don Mauro e il sindaco di Pontenure Manola Gruppi.

Tra le molte innovazioni, è senza dubbio da segnalare la diversificazione delle attività sportive, che oltre al calcio e alla danza includeranno ora anche il gioco delle bocce e la pallavolo, uno sport sempre molto amato dalle bambine, con corsi che saranno tenuti rispettivamente da appassionati bocciofili iscritti al Gruppo Bocciofilo OMI e da alcuni ragazzi che frequentano l’Oratorio. Merita di essere segnalata anche la ristrutturazione dei laboratori di teatro e musica.

Il laboratorio di teatro comprenderà ora anche un’interessante corso che impegnerà i bimbi nella realizzazione di cortometraggi, attività appositamente pensata per sensibilizzare i piccoli frequentatori a riguardo dei temi della diversità e della disabilità e per trasmettere loro i valori della solidarietà e della convivenza reciproca. Sarà inoltre approfondita la conoscenza delle regole fondamentali del teatro, con esercizi espressamente pensati per insegnare ai bambini come comportarsi e muoversi sul palco (orientamento, occupazione della scena, memoria, mimica facciale).

Ad essere riorganizzato sarà anche il laboratorio di musica: oltre al consueto percorso di avvicinamento alla musica e allo strumento, i bimbi sfruttando la loro inesauribile fantasia potranno ora divertirsi anche ad effettuare il doppiaggio di film e cartoni animati grazie a strumentazione professionale e scatenarsi nella costruzione di nuovi e creativi strumenti musicali.

Sempre maggiore collaborazione con l’amministrazione comunale. Ma l’anno nuovo si apre anche con una maggiore e sempre più stretta collaborazione con l’amministrazione comunale, dato che il trasporto in Oratorio dei bambini che frequentano le scuole elementari di Via Gaeta, in precedenza svolto da don Mauro tramite in pulmino parrocchiale, sarà ora assicurato dal bus del servizio di trasporto scolastico comunale.

Condividi questa notizia con tutti i tuoi amici!

Parrocchia di Pontenure
UA-74246219-1