UA-74246219-1

Tra abbracci calorosi e magliette firmate si conclude il Centro Estivo - Grest 2017

Una bella panoramica dei bambini e degli educatori riuniti a formare un cerchio.

I fantasiosi e spassosi giochi d'acqua, assai amati dai bambini, che durante i caldi pomeriggi di luglio hanno senza dubbio contribuito a rendere assai meno afoso il clima e molto più divertente il nostro Grest.


L'ultimo pomeriggio estivo trascorso al Grest, tra giochi, abbracci e firme sulle magliette.


Un’estate ricca di divertimento e di gioia. È quella che hanno potuto vivere nelle scorse sei settimane i tantissimi bambini e ragazzi che hanno preso parte al riuscitissimo Grest - Centro Estivo organizzato come ogni anno dalla nostra parrocchia, sei intense settimane che sono state particolarmente ricche di divertimento e di felicità, nel segno dell’amicizia con Gesù e tra tutti i partecipanti.

Sono state davvero tantissime le attività che hanno impegnato i bambini in queste afose giornate estive: giochi organizzati capaci di soddisfare tutti, momenti di preghiera, laboratori di ogni tipo, biciclettate fino al Nure e percorsi in bicicletta, ma anche gli immancabili compiti delle vacanze, bagni nella piscina gonfiabile e gite settimanali. In tutto sono stati più di duecento i bambini e i ragazzi che hanno partecipato al Grest, un numero di iscritti in sensibile aumento rispetto all'anno scorso a testimonianza dell'ottimo lavoro svolto dal nostro parroco don Mauro, dall'educatore professionista Andrea Ciscato, che ha supervisionato con la consueta dedizione e bravura tutte le attività, e della fantastica squadra composta da più di cinquanta educatori che li hanno affiancati in questa entusiasmante e coinvolgente avventura. 

Le attività del Grest si sono ufficialmente concluse nel pomeriggio di venerdì 21 luglio con un suggestivo momento vissuto da bambini ed educatori all'insegna dell'amicizia e della condivisione. Dopo essersi riuniti presso il campo da calcio per consumare la merenda, i bambini sono stati dapprima invitati a formare un grosso cerchio per un ultimo gioco da vivere tutti assieme. Una volta terminato il gioco, il cerchio si è sciolto in un battibaleno e tutti hanno iniziato ad abbracciarsi l'uno con l'altro e poi ad abbracciare i loro educatori, firmandosi a vicenda, con dei pennarelli colorati, le magliette ufficiali del Grest che potranno poi conservare come ricordo, per rivivere i tanti bei momenti trascorsi assieme. Anche gli educatori, che hanno svolto un compito difficile con impegno e dedizione, si sono alla fine concessi un caloroso abbraccio di gruppo insieme al loro coordinatore, esprimendo così di fronte ai bambini quello spirito di squadra che ha consentito loro di superare con rinnovato entusiasmo le tante difficoltà incontrate lungo il cammino.

Neppure don Mauro è riuscito a sfuggire a questo momento così speciale e carico di significato, ed è stato prontamente circondato da un nutrito gruppo di pargoletti armati di pennarelli che... non si sono fatti certo pregare e sotto lo sguardo divertito dei genitori hanno apposto la loro firma anche sulla sua maglietta. Qualche lacrima e un po' di comprensibile tristezza hanno fatto qua e là capolino sul volto di qualche bimbo, ma possiamo assicurare che il Grest ritornerà puntuale l'estate prossima con il suo carico di giochi, amicizia e divertimento ! Arrivederci dunque al giugno 2018!!

Condividi questa notizia con tutti i tuoi amici!

Parrocchia di Pontenure
UA-74246219-1