UA-74246219-1

Rafting sulle acque del Ticino, un'entusiasmante uscita per i futuri educatori del Grest

Nella giornata di ieri, domenica 22 aprile, si è svolto il terzo incontro del corso di formazione per gli educatori del Grest, al quale in queste intense settimane di preparazione stanno partecipando una cinquantina di ragazzi che nel corso dell'estate saranno chiamati a fare gli educatori durante il Centro Estivo organizzato anche quest'anno dalla nostra Parrocchia in collaborazione con il Comune di Pontenure.

Per l'occasione si è deciso di organizzare una giornata diversa dal consueto: capitanati da Andrea Ciscato, l'educatore professionista responsabile del Centro Estivo, una ventina di ragazze e ragazzi sono partiti di buon'ora per recarsi a Vigevano, in provincia di Pavia, nel bel mezzo del Parco della Valle del Ticino, dove si sono cimentati nel rafting, una pratica sportiva che consiste nella discesa di corsi d'acqua, effettuata su gommoni particolarmente robusti, che possono contenere fino a dieci persone.

Indossati i giubbotti di salvataggio e con le pagaie ben strette in pugno, anche i nostri ragazzi hanno affrontato quest'entusiasmante avventura suddivisi in due gruppi, ciascuno dei quali ha occupato un gommone, e in compagnia di alcuni esperti istruttori hanno disceso, facendo a gara tra loro, le ormai tranquille acque del fiume Ticino, scivolando placidamente condotti dalla corrente lungo le rive boscose e le sterminate spiagge di bianchi sassi levigati. Al termine della navigazione, non è mancato per i più coraggiosi un bel tuffo rinfrescante nelle fresche acque del fiume, anche se per alcuni è stata necessaria una piccola spinta! Al termine dell'attività i ragazzi si sono concessi un po' di ristoro con il pranzo al sacco, prima di fare ritorno a Pontenure nel tardo pomeriggio.

Condividi questa notizia con tutti i tuoi amici!

Parrocchia di Pontenure
UA-74246219-1