Fasi finali in vista per i tornei del quarto Trofeo targato OMI Academy


Sono ormai giunti nella loro fase più calda i tre diversi tornei del Trofeo OMI Academy che a partire dall'inizio del mese di luglio hanno animato, come avviene ogni estate, il nostro Oratorio durante queste calde serate estive. Il Trofeo Academy, organizzato per il quarto anno consecutivo dalla nostra Parrocchia e dal Comune di Pontenure, intende offrire sostegno e sponsorizzare il progetto educativo targato OMI Academy, l’ormai famoso doposcuola che si svolge per tutta la durata dell’anno scolastico presso i locali e le strutture del nostro Oratorio.

Sono in tutto ben 36 le squadre che si sono sfidate durante quest’edizione del Trofeo, che ha visto scendere in campo, poco importa se sul rettangolo verde o su quello azzurro, un gran numero di appassionati sportivi, dilettanti e non, per confrontarsi in un clima di spensierata amicizia nei tre diversi tornei di volley a quattro sull'erba, calcio a cinque sull'erba e calcio a cinque sull'acqua, torneo quest’ultimo reso possibile grazie all'ormai immancabile presenza della piscina gonfiabile installata presso il campo di pallavolo, che fin dai primi anni Duemila contribuisce ad animare ogni estate la vita serale dell’OMI.

Durante le varie serate del torneo, che si concluderà mercoledì 17 luglio con le attese finalissime per stabilire le squadre vincitrici, sono stati numerosi gli spettatori che si sono avvicendati a fare il tifo o semplicemente ad assistere alle varie gare, cogliendo l’occasione per approfittare della piacevole e fresca brezza serale, magari gustando i deliziosi spiedini, panini con la salamella, hot dog e patatine sfornati a nastro continuo dai volontari che si occupano della cucina, ben felici di provvedere a rinfrancare nel miglior modo possibile lo spirito e le stanche membra degli atleti. Ben poco del resto, dobbiamo dirlo, è lasciato all'improvvisazione. A dirigere le varie gare provvedono infatti alcuni esperti arbitri tesserati al CSI, il Centro sportivo italiano, mentre tutte le sere, presso i locali dell'ex Bar dell'Oratorio, è inoltre attivo il Banco di Beneficenza gestito da alcune volontarie, sempre frequentato da qualche avventore che desidera tentare la sorte per vincere uno dei numerosi premi in palio. Tutto il ricavato della pesca contribuirà al finanziamento dei lavori a cui è stato interessato negli ultimi tempi il nostro Oratorio.

A dirigere, come se fosse un direttore d’orchestra, tutta questa complessa macchina organizzativa ha provveduto ogni sera, come avviene peraltro fin dalla prima edizione del torneo, l’educatore professionista Andrea Ciscato, ideatore e responsabile del progetto Academy. Ad affiancarlo una bella e coesa brigata composta da una ventina di volontari che, oltre ad avvicendarsi in cucina durante le serate in cui si svolgono le gare, hanno collaborato attivamente alla programmazione e alla gestione del torneo, alla preparazione dei campi e delle varie attrezzature sportive. Ad occuparsi dell'organizzazione dei vari tornei sono stati in particolare Gianni D'Atri (calcio sull'erba), Davide Aquino e Mirko Consonni (volley sull'erba), Diego Zaccheroni ed Enrico Perri (calcio sull'acqua). Ad affiancarli a bordo campo come assistenti di gara hanno egregiamente provveduto Francesco Biondolillo e Simone Longhin. Passando poi ad occuparsi della brigata responsabile della cucina, non possiamo non citare le due cassiere Martina Belforti ed Elena Carpanini, mentre ad occuparsi di griglie, friggitrici e delle bevande hanno provveduto Roberta Pilone, Luigi Rizzi, Alessandra Conti, Francesco Bacchetta, Gaia Badini, Luisa Mugni Fasciola, Giuseppe Milone e Matteo Anelli.

Una breve panoramica delle prossime sfide in programma. Nella serata di domani, martedì 16 luglio, presso il campo sportivo del nostro Oratorio, andranno in scena le semifinali di calcio e pallavolo sull’erba che vedranno scendere in campo le squadre che si sono qualificate alle fasi finali dopo la fase a gironi (che sono rispettivamente per il volley: Ballacla - I Fantastici 4...x2; Per dare fastidio - Ci sudano le parpelle; per il calcio sull'erba: Bar camparino - Piacenza Football, Suaviscafe - Crai Villanterio). Per quanto riguarda il calcio sull'acqua, invece, domani sera sono in programma i quarti di finale, in cui si sfideranno rispettivamente le squadre F.C. Forma Gella - Aston Birra, A.C. Picchia - Tetta Pig, Happy Hippo - Pasgat Brûlé, Atletico Madrink - Etilico Madrid. Ricordiamo infine che le gare finali con le premiazioni alle prime squadre classificate e ai migliori atleti dei vari tornei si terranno invece nella serata di mercoledì 17 luglio, con la partecipazione delle autorità e di alcuni famosi atleti del panorama sportivo piacentino e non solo che saranno chiamati a premiare gli abili (e fortunati) vincitori.


Condividi questa notizia con tutti i tuoi amici!

Parrocchia di Pontenure
UA-74246219-1