Una strana vita online

 

Questo primo ed entusiasmante numero del giornalino del branco è dedicato alla temporanea digitalizzazione di molti aspetti della vita. A causa della pandemia siamo costretti a stare solo ed esclusivamente nella nostra casa con la nostra famiglia.

Sono stati sospesi la scuola e tutti gli impegni più belli come lo scoutismo, i nostri sport, le uscite con gli amici… ma noi non ci arrendiamo e grazie alla tecnologia andiamo avanti e ci vediamo, anche se attraverso uno schermo. Abbiamo trovato modi diversi di continuare la scuola e di vivere momenti importanti della fede, come le messe e la Pasqua.

Stando in casa abbiamo ritrovato delle passioni a cui prima non riuscivamo a dedicare tempo, come leggere un buon libro, disegnare o cucinare. Un vantaggio del lockdown è la diminuzione dell’inquinamento: l’aria è più pulita e gli animali soni più felici. Tutti noi speriamo che questa situazione si risolva presto con la scoperta del vaccino; quando tutto tornerà come prima dovremo ricordarci di essere più rispettosi verso l’ambiente.

Giorgia

Condividi questa notizia con tutti i tuoi amici!

UA-74246219-1