UA-74246219-1

Gruppo "Parola di Vita"

Parola di Vita del mese:

  • Parola di Vita – Ottobre 2018
    Parola di Vita – Ottobre 2018 "Ma se vi lasciate guidare dallo Spirito, non siete sotto la Legge" (Galati 5, 18) La Parola di Vita di questo mese, ossia il commento a un versetto del Vangelo proposto dal Movimento dei Focolari per ispirare la nostra […]
  • Parola di Vita – Settembre 2018
    Parola di Vita – Settembre 2018 "Accogliete con docilità la Parola che è stata piantata in voi e può portarvi alla salvezza" (Giacomo 1,21) La Parola di Vita di questo mese, ossia il commento a un versetto del Vangelo proposto dal Movimento dei […]
  • Parola di Vita – Agosto 2018
    Parola di Vita – Agosto 2018 "Ti ho amato di amore eterno, per questo continuo a esserti fedele" (Geremia 31, 3) La Parola di Vita di questo mese, ossia il commento a un versetto del Vangelo proposto dal Movimento dei Focolari per ispirare la nostra […]
  • Parola di Vita – Luglio 2018
    Parola di Vita – Luglio 2018 "Ti basta la mia grazia; la forza infatti si manifesta pienamente nella debolezza" (2 Corinzi 12,9). La Parola di Vita di questo mese, ossia il commento a un versetto del Vangelo proposto dal Movimento dei Focolari per […]

Carissimi,

siamo un gruppetto di Pontenuresi che da diverso tempo cerca di vivere, pur con i nostri limiti, il Vangelo aiutati dalla Parola di Vita che il Centro Focolari di Chiara Lubich ci invita a praticare ogni mese.

Ringraziamo moltissimo don Mauro che condivide e accompagna il nostro cammino. Non importano i nostri nomi ma, piuttosto, la nostra testimonianza che possa interessarvi nel voler vivere insieme ciò che si diceva dei primi cristiani: "nessuno di loro era indigente" e/o "guarda come si amano".

Ogni mese troverete la Parola di Vita del mese esposta in chiesa all'entrata e pubblicata qui a lato sul sito parrocchiale: saremmo molto felici nel meditarla insieme anche a voi, incontrandoci in Oratorio, nei giorni precisati nei programmi parrocchiali settimanali.

Aggiornamento. - A partire dal corrente mese di febbraio il gruppo "Parola di Vita" di Pontenure si unisce con quello di Fiorenzuola per condividere la "Parola Vissuta" da qui a maggio. Primo incontro lunedì prossimo 19 febbraio, presso la nostra Parrocchia.

Chiara Lubich è stata la fondatrice e prima presidente del Movimento dei Focolari. Esso ha come obiettivo l'unità fra i popoli, la fraternità universale.

Il Viaggio della Parola

Come Gruppo della Parola di Pontenure accogliamo e vi comunichiamo l’iniziativa della Diocesi di Piacenza-Bobbio, tramite don Gianni Quartaroli (ex parroco di Roveleto), su "Il Viaggio della Parola". Qui di seguito la proposta della Diocesi a partire dall'importante premessa:

  •  Da quanto tempo vivi la Parola di vita?
  • Cosa ha rappresentato e rappresenta la Parola nella tua Vita e nella tua fede?
  • "Chi è tra voi il più grande, sarà il vostro servo": quale risonanza ha questa "Parola" nel tuo cuore?...hai qualche testimonianza da condividere?

Se sei interessato a proseguire il Viaggio della Parola saremo felicissimi di farlo insieme a te in occasione degli incontri mensili che si tengono presso la nostra parrocchia. Ti aspettiamo in piena libertà.

"Figli nel Figlio": la Parola ci fa vivere da Figli. "Il viaggio della Parola" vuole essere una testimonianza di vita nel cammino pastorale della Diocesi. Vuole portare il Vangelo tra le mani e nella vita delle persone. Vuole mettere in comunione i doni che lo Spirito Santo suscita nella nostra Chiesa. Vuole aprire le finestre del cuore a chi si sente ai margini.

Senza la Bibbia anche la fede è opaca. È vero che la fede non si misura con i numeri, ma i dati delle indagini sulla conoscenza della Bibbia sono impietosi e riguardano persone che si dichiarano credenti e praticanti, in un paese per lo più cattolico per tradizione e cultura: il nostro Paese, l’Italia. L’inchiesta riferisce che il 70% degli italiani non ha mai letto il Vangelo.

Anche se molti lo possiedono, è come un libro qualunque non un testo sacro, la cui lettura potrebbe ispirare l’agire quotidiano. Il poeta francese Paul Clodel poteva ironizzare: «I cattolici hanno un gran rispetto per la Bibbia, infatti non la aprono mai». Non possiamo dire di essere cristiani senza una conoscenza di Gesù Cristo.

D’altronde, se il Vangelo non ispira più la vita dei credenti, è facile il rischio di un cristianesimo ridotto a fenomeno devozionale, folklore o superstizione. Una nuova evangelizzazione non può che partire dalla conoscenza e pratica della Parola di Dio, che va posta al centro della vita personale e della Chiesa. È questa la vera rivoluzione.

"Evangeli gaudium", "la gioia del Vangelo" di Papa Francesco è un invito a ritrovare la gioia di conoscere Gesù: se si conosce, lo si ama e ci si ama. La finalità del "Viaggio della Parola" è dunque nella stessa Parola di Dio.

La Parola è "donata" per essere "ridonata", ecco il viaggio nella vita di ognuno. La Parola chiede di "passare" di generazione in generazione, da comunità a comunità, e comunicare i suoi frutti che produce. Il primo frutto è la vita "rinnovata" delle persone che la praticano.

Gli atteggiamenti per diffondere la Parola:

 1. Cercare - "Dove passa" la Parola? cioè dove è presente, dove esistono esperienze sulla Parola: parrocchie, movimenti, associazioni, singole persone…

 2. Conoscere - Come "passa" la Parola? Cioè con quali forme, stili , metodi, viene donata e vissuta

 3. Avviare nuove esperienze attorno alla Parola; spesso le esperienze rimangono "riservate" nei propri ambiti, cioè manca la comunicazione delle esperienze sulla Parola. Manca il dono della comunione tra i Gruppi.

4. Aprire le finestre - Cuori in uscita: Passa-Parola a: genitori che si accostano alla Parrocchia per la Prima Comunione e alla Cresima dei figli, i non praticanti (la maggioranza), gli anziani soli, le coppie separate….

Il progetto: "Viaggio della Parola" vuole valorizzare ogni esperienza e far diventare "dono" per tutti noi ogni frutto che la Parola fa a chicchessia l’ascolta. Infatti tutto parte dalla vita di comunione "trinitaria", da cui il “Verbo” è uscito per incarnarsi e farsi dono al mondo, la comunione è il grembo dove la Parola si fa “carne” e prende forma nella nostra vita. Il "viaggio della Parola" vuole essere un cammino di comunione intorno alla Parola vissuta, è la Parola che ci raccoglie e ci fa camminare insieme come Chiesa.

Parola Vissuta:
Parrocchia di Pontenure
UA-74246219-1