UA-74246219-1

Cronotassi degli Arcipreti della nostra Parrocchia

Presentiamo di seguito la cronotassi dei parroci e degli arcipreti che si sono avvicendati alla guida della nostra parrocchia a partire dall'anno Mille fino ai nostri giorni. La prima lista degli arcipreti e dei parroci che avevano retto nel corso dei secoli la nostra parrocchia si deve a don Giacomo Rossi, arciprete di Pontenure dal 1915 al 1837, che per primo si occupò di riordinare le carte e i documenti esistenti presso l'archivio parrocchiale.

La serie degli arcipreti, come è qui elencata, è tratta dai documenti autentici, esistenti presso l'archivio parrocchiale. Si precisa però che l'anno indicato non rappresenta quello di nomina, che manca nella memoria, ma è quello che è menzionato nei rogiti o nei registri. Così fino al 1700.

1) 1009 ‒ Don Pietro
    1074 ‒ Don Giovanni (canonico)
2) 1141 ‒ Don Giovanni
3) 1224 ‒ Don Oddone
4) 1269 ‒ Don Monaco
5) 1299 ‒ Don Oberto De Bonifacio
6) 1328 ‒ Don Gaudenzio De Medici
7) 1341 ‒ Don Pietro Perancaro
8) 1365 ‒ Don Giovanni Perancaro
9) 1377 ‒ Don Alberto Rebuffi (De Rebusis)
10) 1384 ‒ Don Pietro Rossi (Rubeus)
11) 1391 ‒ Don Pietro da Ziano
12) 1420 ‒ Don Pietro Rossi (De Rubeis)
13) 1450 ‒ Don Bernardo Cristalli (De Cristallis)
14) 1464 ‒ Don Giovanni Forvici (De Fornicibus)
15) 1515 ‒ Don Bartolomeo Maria Forvici (De Fornicibus)
16) 1541 ‒ Don Bernardo Cristalli (De Cristallis)
17) 1557 ‒ Don Giovanni Forvici (De Fornicibus)
18) 1563 ‒ Don Cristoforo Scotti, nominato vescovo di Cavaillon il 26 agosto 1569
19) 1574 ‒ Don Bartolomeo Maisio (Magizio), † 13 maggio 1588
20) 1589 ‒ Don Cristoforo Panigarola, rinuncia alla parrocchia il 25 agosto 1612
21) 1612 ‒ Don Antonio Maria Rocci
22) 1618 ‒ Don Americo Passori
23) 1640 ‒ Don Giuseppe Civardi

24) 1660 ‒ Don Odoardo Nicelli, † 23 agosto 1671
25) 1671 ‒ Don Girolamo Albrizio Tadini, † 12 giugno 1689
26) 1690 ‒ Don Matteo Belloni (De Bellhominibus)
27) 1715 ‒ Don Giulio Casali
28) 1757 ‒ Don Fiorenzo Politi, rimosso nel 1772 per ordine del vescovo Pisani
      1772 ‒ Don Giovanni Serafino Inzani (economo), † 24 gennaio 1778
      1778 – Don Antonino Lombardi (economo)
      1778 ‒ Don Lorenzo Inzani (economo), † 5 marzo 1782
      1782 ‒ Don Fiorenzo Politi
29) 1794 ‒ Don Benedetto Moris, † 14 febbraio 1817
30) 1815 ‒ Don Giacomo Rossi, † 5 ottobre 1836
31) 1837 ‒ Don Giuseppe Groppi, † 1856
32) 1856 ‒ Don Gioacchino Cella, † 27 settembre 1889
33) 1890 ‒ Don Rolando Romani, † 14 luglio 1909
34) 1909 ‒ Monsignor Giuseppe Cardinali, † 15 gennaio 1952
35) 1952 ‒ Don Silvio Losini, rinuncia alla parrocchia 1° luglio 1977
36) e 37) 1977 – Don Giovanni Vincini - Don Paolo Buscarini(1)
38) 1984 – Don Giovanni Vincini - Don Giuseppe Frazzani
39) 1988 – Don Giuseppe Frazzani - Don Pierluigi Dallavalle
40) 1991 – Don Pierluigi Dallavalle - Don Luigi Carrà
      1996 ‒ Don Pierluigi Dallavalle
41) 1998 ‒ Don Gian Piero Cassinari
42) 4 ottobre 2007 ‒ Don Fausto Arrisi
43) 3 ottobre 2014Don Mauro Tramelli

La serie cronologica degli arcipreti della nostra parrocchia redatta da don Giacomo Rossi nella prima metà dell'Ottocento. Il documento è tratto dall'archivio parrocchiale.

Note

(1) Come previsto dal nuovo Codice di diritto canonico, anche nella nostra parrocchia dal 1977, con l'ingresso dei nuovi parroci don Gianni Vincini e don paolo Buscarini, fino al 1996, anno dell'addio di don Luigi Carrà, la gestione pastorale della nostra comunità è stata in solidum, ossia non vi era un parroco coadiuvato da un curato, ma entrambi i sacerdoti erano a pieno titolo parroci e si dividevano la responsabilità della conduzione della vita parrocchiale.

I curati

In relazione poi all’elenco dei parroci presentato sopra, si fa presente che furono innumerevoli nel corso dei secoli i sacerdoti che si avvicendarono, a vario titolo, presso la nostra parrocchia. Numerosi furono i curati che prestarono la loro opera pastorale con umiltà e dedizione. Tra di loro ricordiamo don Giuseppe Ardini, don Alberto Carozza, don Francesco Delnevo (con monsignor Cardinali), don Carlo Brugnoli, don Giuseppe Calamari, don Giuseppe Fontanella, don Luigi Strazzoni, don Carlo Tagliaferri (con monsignor Losini), don Angelo Cavanna (con don Gian Piero Cassinari).

×
Menù
UA-74246219-1