Domenica 17 dicembre – Distribuzione gratuita di giochi e giocattoli organizzata dalle volontarie della Caritas parrocchiale

Domenica 17 dicembre - Distribuzione gratuita di giochi e giocattoli organizzata dalle volontarie della Caritas parrocchiale

Qualche foto della tradizionale distribuzione di giochi e giocattoli organizzata dalle volontarie della Caritas parrocchiale

Si è svolta nella mattinata di oggi, domenica 17 dicembre, presso il cortile interno della canonica, l'ormai tradizionale distribuzione gratuita di giocattoli nuovi ed usati, organizzata con la consueta passione dalle volontarie della Caritas parrocchiale che si occupano della distribuzione del vestiario. 

È stato uno spettacolo davvero emozionante e gratificante per le volontarie che da tanti anni promuovono questa lodevole iniziativa (siamo ormai all'undicesimo anno consecutivo) vedere tantissimi bambini di ogni età, molti dei quali stranieri, incuriositi e affascinati davanti a quell'imponente e ordinato schieramento di scatole  e scatoloni contenti un gran numero di giocattoli di ogni genere, giochi in scatola, mattoncini per le costruzioni, ma anche monopattini, macchinine, bambole e peluche, sapendo che nessuno di loro tornerà a casa a mani vuote e che tutti se ne andranno lieti e soddisfatti come non mai dopo aver scelto il loro gioco o il loro peluche preferito. I loro sguardi carichi di gioia, meraviglia e tacita gratitudine scaldano e commuovono ogni volta il cuore di tutti. Arrivederci dunque all'anno prossimo!

 

Un invito importante. - Le volontarie della Caritas invitano tutti coloro che avessero a disposizione vecchi giocattoli non più utilizzati, ovviamente ancora integri e funzionanti, ma anche libri e peluche, a consegnarli presso la sede della Caritas parrocchiale, aperta tutti i martedì mattina dalle ore 08.10 alle 10.40. Verranno buoni per l'anno prossimo!

Condividi sui tuoi social

Redazione Sito

L'account di gestione ufficiale della Redazione del nostro Sito parrocchiale, responsabile della gestione del sito web e dei canali social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.