UA-74246219-1

ARTEATRO (Che bella fusione!)

Una bella galleria per rivivere tutte le lezioni svolte in questi tre mesi presso il Teatro OMI, un felice connubio tra arte pittorica e teatrale.


Il professore Alessandro Malinverni,conservatore presso il Museo Gazzola di Piacenza e la Pinacoteca Stuard di Parma, ideatore e responsabile della conduzione del corso.

Questo è il titolo del corso svoltosi da inizio maggio, fino  a luglio 2017 presso il teatro OMI di Pontenure. La proposta, davvero accattivante e singolare, è stata fatta da Alessandro Malinverni professore di storia dell’arte e conservatore del Museo Gazzola, nonché curatore della mostra alla Piccola Reggia di Castelnuovo Fogliani.

Ogni incontro settimanale, di tre ore e mezzo ciascuno, ha visto sette adulti impegnati nell'acquisire consapevolezza del linguaggio del corpo e della parola e stimolati all'osservazione e lettura di un’opera d’arte. Le tecniche e gli esercizi messi in atto per raggiungere questi obiettivi sono stati diversi: dai tableaux vivants, alla lettura interpretativa e soggettiva di un dipinto, per poi osare scrivere un breve testo. Tutto ciò ci ha spronati a cercare di superare i nostri limiti. Non si è trattato però di una sfida per stabilire quale fosse il migliore attore o la migliore attrice, bensì uno stimolarci reciproco, un divertirci e appassionarci insieme: cose non da poco, considerato che ognuno di noi era sconosciuto all'altro.

Malinverni, questo è certo, con le sue indubbie competenze, professionalità, piacevole e attenta ironia, capacità di relazione, non ha (forse…) fatto di noi una nuova compagnia teatrale; sicuramente però con i suoi laboratori ci ha mostrato come sia possibile accostarci a diverse espressioni dell’arte, quella pittorica e quella teatrale, con una nuova chiave interpretativa.

Al primo incontro Alessandro ha chiesto ad ognuno di noi cosa ci aspettavamo da questa esperienza e le risposte sono state diverse: chi si accostava spinto dalla curiosità, chi mosso dal desiderio di rilassarsi, chi perché voleva continuare un’esperienza già fatta. Alla stessa domanda rivolta a lui, la risposta è stata: "Non ho particolari aspettative, perché comunque sono contento di ciò che faccio". Noi ce ne siamo accorti!

Ormai siamo quasi arrivati alla fine di questo percorso, che si concluderà nella serata di venerdì 22 settembre con una lezione aperta al pubblico. Tutti noi abbiamo cercato di dare il meglio e ovviamente i risultati sono stati diversi…, ma tutti possiamo dire in ugual misura che siamo stati bene, abbiamo imparato, ci siamo divertiti e arrivavamo ad ogni fine serata sorprendendoci del tempo volato. È stato un bel mix di impegno, relax, voglia di mettersi in gioco. Una cosa è evidente: chi ha partecipato l’Oscar l’ha già vinto e quindi sarebbe bello che il corso potesse proseguire, mi auguro con l’aggiunta di nuovi partecipanti.

Un ringraziamento particolare va a don Mauro il quale, oltre ad aver accolto l’iniziativa, ci ha dissetati con acqua fresca nelle serate più calde ed ha assistito in parte alle lezioni, senza esporci al pubblico ludibrio!!!

                                                                                                                                       Rosita

Condividi questa notizia con tutti i tuoi amici!

Parrocchia di Pontenure
UA-74246219-1