Campo Estivo 2017 del Reparto, ottavo e nono giorno

Prosegue anche in questi giorni, tra gare di alta cucina e avventurose discese lungo il fiume, il tradizionale campo estivo dei giovani scout e guide appartenenti al Reparto del Gruppo Scout Pontenure 1, che si sta svolgendo presso il paese di Gaiola, in provincia di Cuneo. Riceviamo e pubblichiamo di seguito un breve testo inviato da Silvia Riboni, uno dei capi scout responsabili della conduzione delle varie attività del campo. Il ritorno a Pontenure è previsto per la tarda mattinata di domani, domenica 13 agosto.

Giovedì 10 e venerdì 11 agosto. Durante la mattinata di giovedì le ciurme sono partite per l'attesissimo Hike. Le Squadriglie delle Rondini e degli Squali hanno raggiunto il maneggio "Le Redini" nella località di Roccasparvera, dove sono stati accolti con calore e hanno dormito nei tendini. Alessia, la responsabile, ha coinvolto i ragazzi in attività di avvicinamento al cavallo. In cambio dell'ospitalità le ciurme hanno pulito le stalle e aiutato un gruppo di disabili. La squadriglia dei Pipistrelli ha raggiunto ed è stata ospitata dall'azienda agricola "La Fragolina" in località Cornaletto. In cambio dell'ospitalità i ragazzi hanno innaffiato, raccolto frutti e eseguito lavori indicati dalla gentilissima signora Giulia. La squadriglia dei Cobra è partita per raggiungere l'azienda agricola Lause nei pressi di Fedio di Delmonte. Arianna, la proprietaria ha coinvolto i ragazzi nei lavori necessari: raccolta di patate e altro. Le foto sono state scattate durante la visita che i capi hanno fatto sotto sera per verificare se i ragazzi erano tutti sistemati. Il ritorno al campo era previsto per venerdì 11, non prima e non dopo le 16. Ritornati a Tortuga i capi dell'equipaggio maggiore hanno letto un brano del Vangelo di Giovanni e hanno lavato i piedi a tutti i pirati stanchi dal lungo viaggio. Dopo tutte le ciurme si sono rifocillati con un ricco buffet.


Condividi questa notizia con tutti i tuoi amici!

Parrocchia di Pontenure
UA-74246219-1