Domenica 19 maggio, per 45 bambini il primo incontro con il Signore nel sacramento dell'Eucarestia


Per ogni bambino la Prima Comunione rappresenta un giorno di gioia e di festa per un incontro straordinario, uno dei più importanti di tutta la vita, uno di quelli capaci di trasfigurare l’esistenza di una persona: l'incontro vivo con il Signore, "il pane vivo disceso dal cielo" (Giovanni 6, 51). E così è stato anche per quarantacinque bambini e bambine della nostra Parrocchia che, nella mattinata di domenica 19 maggio, hanno ricevuto per la prima volta dal nostro parroco don Mauro Tramelli il sacramento dell’Eucaristia.

In questo sacramento, istituito da Gesù stesso durante l’Ultima Cena, quando distribuì ai discepoli riuniti a tavola il pane e il vino, identificandoli nel suo Corpo e il suo Sangue, Cristo è presente in modo vero, reale e sostanziale: con il suo Corpo e il suo Sangue, la sua Anima e la sua Divinità. Vista l’importanza di questo momento così unico, ma che ora si ripeterà per loro ogni domenica, durante la santa messa, i bambini si sono preparati per molti anni, crescendo nel loro cammino di fede, e, negli ultimi giorni, con una giornata di ritiro, svoltasi domenica 12 maggio, presso il Collegio Alberoni. Qui, guidati dalle loro brave e appassionate catechiste, Alice, Chiara, Giulia e Roberta, hanno vissuto una giornata intensa di preghiera e riflessione, di riconciliazione e gioia dello stare insieme, per prepararsi degnamente alla celebrazione del più grande dei misteri e del più santo dei sacrifici.

All'inizio della santa messa, i bambini, tutti vestiti con saio candido e con al collo una croce in legno, hanno fatto il loro ingresso in chiesa, dove li attendevano impazienti i genitori, spesso più emozionati dei loro figli, insieme a fratelli, nonni, parenti e amici. Accompagnati dai festosi canti eseguiti dai cantori del Coro "Perfetta Letizia", sotto la direzione della maestra Silvia Riboni, i bambini hanno preso posto nelle panche disposte per tutta la lunghezza della navata centrale, attorno ad una grande tavolata, che vuole rimandare al banchetto pasquale, attraverso il quale Cristo ci dona il suo Corpo e il suo Sangue, offerti come cibo e bevanda di salvezza. Sì, perché l'Eucarestia è innanzitutto il sacrificio stesso del Corpo e del Sangue del Signore, che egli stesso istituì per perpetuare nei secoli, fino al suo ritorno nella gloria, il sacrificio della Croce, affidando così alla Chiesa il memoriale della sua morte e risurrezione.

I bambini sono stati i protagonisti, assieme ai loro genitori e alle catechiste, di tutta la celebrazione, leggendo le monizioni e le preghiere, cantando insieme al Coro e portando al celebrante, durante l'offertorio, i doni per l’Eucaristia. Dopo lo scambio della pace, che don Mauro ha donato a tutti i comunicandi, i bambini, in maniera ordinata e con il cuore palpitante di gioia ed emozione, hanno ricevuto Gesù sotto le due specie del pane e del vino. Per una di loro, la piccola Korina, la festa se possibile è stata ancora più grande e piena perché subito dopo l'omelia, insieme al più piccolo fratello, Xhorxhi, ha ricevuto anche il sacramento del battesimo, attraverso il quale, sotto gli occhi commossi dei loro genitori e della loro madrina, i due fanciulli sono stati immersi nella morte di Cristo per risorgere con lui come nuove creature (cfr. 2 Cor 5, 17). Prima del termine della santa messa i comunicandi hanno voluto offrire al Signore un canto di ringraziamento, dal titolo "Vedrai che bello insieme", imparato nel corso delle prove di canto domenicali del progetto "Cantiamo insieme", curato da Giorgia Bonaldo, e uno di loro ha voluto leggere il simpatico messaggio di ringraziamento che riportiamo di seguito:

Questa è un'avventura che non dimenticheremo, questo giorno importante è arrivato e noi bambini abbiamo ricevuto i sacramento della Prima Comunione. Ringraziamo le catechiste Alice, Giulia, Roberta, mamma Raksha, che ci hanno fatto conoscere meglio Gesù. Ringraziamo don Mauro che ha rafforzato l’unione e la fede tra di noi. Ringraziamo gli scout che ci hanno aiutato nei momenti di buio, calmandoci. Ringraziamo le mamme e i papà perché hanno aiutato i catechisti ad educarci per il meglio e hanno collaborato tutte le domeniche. Ringraziamo il coro per aver rallegrato le messe con i loro canti € soprattutto per averci ceduto il posto oggi! Per tutti voi abbiamo realizzato queste due righe, speriamo che siano gradite e vi rallegrino i cuori: siete la nostra luce siete la nostra forza che non nuoce siete i migliori del mondo ci avete insegnato tutto fino in fondo! Grazie! I bambini di IV elementare

È quindi seguita la benedizione solenne e la consueta foto di gruppo con don Mauro e le catechiste; una volta terminata la celebrazione don Mauro ha quindi distribuito ad ogni bambino una pergamena e un giochino in legno a ricordo della mattinata. L'augurio che possiamo fare a questi piccoli è che il sacramento ricevuto domenica li aiuti a crescere più buoni e forti nella fede. Non solo ora, che grazie alla loro giovanissima età hanno la fortuna di vedere la loro esistenza come una lunghissima strada larga e priva di ostacoli, ma anche quando, più grandi, saranno messi dalla vita davanti a prove che portano sembrargli pesi grandissimi da superare. La fede in Cristo che hanno nel cuore li aiuterà ad affrontarle non sentendosi mai soli, certi che l'amore in Gesù spianerà anche le montagne più alte.

Prima Comunione - Pontenure, 19 maggio 2019

"Ecco il pane degli angeli, pane dei pellegrini, vero pane dei figli"

Aicha Azelmad – Alessio Ashiku – Angelo Fraschetto – Annachiara Bolzoni – Attilio Bernini – Aurora Kappllani – Bianca Lucini – Cecilia Carini – Connor Paul Mainardi – Edoardo Rizzi – Elena Scazzariello – Elia Aquino – Elia Bernini – Elisa Binelli – Ester Curatolo – Fabiola Saiani – Filippo Marchesini – Francesco Cianci – Francesco Perini – Gaia Di Liberto – Giada Alfieri – Giorgia Evangelista – Giorgia Gruppini – Giulia Pellicano – Greta Bersani – Korina Maededay – Lapo Fontana – Lucrezia Fontana – Ludovica Pettineo – Matilde Dordoni – Mattia Longhin – Michele Rossetti – Paolo Giorgi – Pietro Di Giorgi – Rebecca Lauria – Riccardo Pozzoli – Simone Carrino – Sofia Bernini – Sofia Perazzi – Thomas Dallospedale – Thomas De Micheli – Tomas Cagnoni – Tommaso Dotti – Veronica Gazza – Vincenzo Accordi. Le catechiste: Chiara Carrara, Giulia Frigerio, Alice Lombardelli, Roberta Pilone.

Condividi questa notizia con tutti i tuoi amici!

Parrocchia di Pontenure
UA-74246219-1