UA-74246219-1

Gruppo pulizia e decoro della Chiesa

Alcune delle gentili signore che si occupano di lavare, stirare ed effettuare le pulizie della chiesa. Partendo da sinistra, in alto, abbiamo Annamaria, Maria Adele, Emilia, Rosa. In basso da sinistra Lucia, Giorgina e Rina.

Anche nella nostra parrocchia tutte le settimane un gruppo di volontarie si occupa delle pulizie della Chiesa. È un servizio umile ma molto utile, e corrisponde appieno alle parole che Gesù ha detto ai suoi discepoli: «ma chi vuol essere grande tra voi si farà vostro servitore, e chi vuol essere il primo tra voi sarà il servo di tutti» (Marco 10,43-45).

Le signore che si occupano delle pulizie degli arredi sacri e della chiesa si ritrovano in chiesa tutti i venerdì mattina alle ore 07.30.

Una bella foto del presbiterio della nostra chiesa dedicata a San Pietro Apostolo.

Una bella foto del presbiterio della nostra chiesa dedicata a San Pietro Apostolo.

Una bella galleria che mostra le nostre signore al lavoro di prima mattina...


Riguardo la nostra chiesa, esiste un ulteriore forma di volontariato, forse poco visibile alla comunità dei fedeli, ma indispensabile per la parrocchia. Si tratta di tutte quelle persone che provvedono a pulire settimanalmente la chiesa, a lavare e stirare a casa loro le tovaglie dell’altare, i camici dei sacerdoti e le tuniche dei chierichetti, la biancheria della sagrestia.

Come dicevamo, si tratta di un servizio forse umile ma molto utile e pieno di spirito evangelico, e corrisponde alle parole che Gesù ha detto ai suoi discepoli: «Chi tra voi è più grande diventi come il più giovane, e chi governa come colui che serve» (Luca 22,26) e «chi vuol essere grande tra voi si farà vostro servitore, e chi vuol essere il primo tra voi sarà il servo di tutti. Il Figlio dell’uomo infatti non è venuto per essere servito, ma per servire e dare la propria vita in riscatto per molti» (Marco 10,43-45).

Il servizio di pulizia della Chiesa e del sagrato viene attualmente svolto da alcune volontarie, tra cui citiamo Rosa, Annamaria, Lucia, Georgina, Rina Alla. Due altre gentili signore, Emilia Angela, si occupano invece  del servizio di lavanderia e stiratura, mentre Ida si occupa di curare l'addobbo floreale della chiesa.

Ogni venerdì mattina, già a partire dalle ore  sette, aprono le porte della chiesa e iniziano con cura e dedizione il loro servizio, seguendo l'esempio di Santa Marta, sorella di Lazzaro: c'è chi spazza il sagrato, chi spolvera le panche e gli altri arredi, chi si prende cura delle piante, chi sistema l’altare, sapendo ognuna che sta svolgendo con umiltà una missione importante e preziosa.

Grazie alla loro opera silenziosa e discreta la nostra chiesa si mantiene sempre pulita, accogliente e decorosa, come si addice alla casa del Signore. A loro va tutto il nostro ringraziamento e la nostra riconoscenza!

Le signore che si occupavano della pulizia della chiesa in una foto dei primi anni Duemila.

×
Menù
UA-74246219-1