Il Santo Natale si avvicina anche per i piccoli alunni della “Kwiaty Polskie”

Il Santo Natale si avvicina anche per i piccoli alunni della "Kwiaty Polskie"

Neanche il Covid-19 è riuscito a cancellare la gioia dei bambini in questi giorni che precedono il Santo Natale, a spegnere i loro occhioni luminosi e trepidanti, pieni di fantasia e sogni felici, anzi la loro gioia sincera, davvero autentica, riesce sempre a scaldare i nostri cuori, specialmente in tempi così difficili.

Lo sanno bene i piccoli alunni che al sabato mattina due volte al mese frequentano la Ludoteca – Scuola "Kwiaty Polskie", che sabato 12 dicembre ha ripreso regolarmente le sue lezioni in presenza (rigorosamente in lingua polacca) alla scoperta della lingua e della cultura polacca dopo la pausa forzata imposta dalle disposizioni vigenti in materia sanitaria.

E così, lo scorso sabato, anticipando di qualche giorno il Natale, i bimbi più piccoli, quelli dell’infanzia, hanno realizzato insieme alle loro brave e appassionate maestre ed educatrici Aneta Kolodziej e Aneta Zabrzeska una splendida scenetta per riprodurre la natività nella grotta di Betlemme, con tanto di Giuseppe e Maria, un bambolotto a rappresentare il Bambinello, Re Magi e angioletti assortiti, il tutto incorniciato da mille lucine colorate e da uno sfondo blu con una bella stella cometa tutta d'oro.

Anche se quest'anno le circostanze eccezionali hanno impedito la consueta e immancabile vista, il santo Vescovo Nicola, da sempre particolarmente onorato in Polonia e nei paesi nordici, non ha mancato di far recapitare a tutti i bambini e ragazzi della Scuola, anche quelli un po’ cresciutelli e stagionati, un gradito omaggio tutto a base di dolciumi polacchi forniti dalla ditta Stanwex II, cui va un grosso e caloroso grazie.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Condividi sui tuoi social

Redazione Sito

L'account di gestione ufficiale della Redazione del nostro Sito parrocchiale, responsabile della gestione del sito web e dei canali social.