I bimbi dell’Academy cantano l’ultimo successo di Vasco: un successo virale

I bimbi dell'Academy cantano l'ultimo successo di Vasco: un successo virale

Ci sono canzoni e canzoni, ma alcune di esse, poche per la verità, sono in grado di suscitare emozioni, evocare sentimenti, ridestare ricordi, richiamare riflessioni... insomma, per farla breve, di commuovere l'anima. Tutto ciò ormai lo sanno bene anche i bimbi dell'OMI Academy, il doposcuola del nostro Oratorio, che nelle scorse settimane sono stati improvvisamente, ma crediamo non inaspettatamente, catapultati alla ribalta social per la loro brillante rilettura e reinterpretazione del testo di Una canzone d'amore buttata via, l’ultimo singolo di Vasco Rossi, uscito proprio all'inizio del nuovo anno.

Sono ormai specialisti provetti del campo musicale (e non solo) i bimbi dell'Academy, e i risultati, grazie anche alla bravura degli educatori che li accompagnano con passione alla scoperta delle varie discipline, non tardano certo a manifestarsi, favoriti anche da ambienti e attrezzature a dir poco all'avanguardia. Come accennavamo poc'anzi, l'ultimo successo di Vasco, che potete vedere nel video postato in fondo alla pagina, è stato così abilmente riletto alla luce del rapporto tra genitori e figli, puntando l'attenzione sul naturale ma sempre doloroso momento di distacco che si verifica al termine della crescita, quando bisogna lasciare che il bambino spieghi le ali e che intraprenda il suo cammino con le sue gambe. Un tema serio e importante, quanto mai di attualità in questi giorni difficili, segnati dalla pandemia, dalla crisi economica e sociale, con i tanti problemi che li hanno accompagnati, sperimentati dai bambini e dai ragazzi stessi, sulla loro pelle, fino a non molto tempo fa con la chiusura delle scuole, che ha privato per mesi bambini e ragazzi del loro diritto a socializzare e crescere insieme

Il video, assai indovinato e ben interpretato dai bambini, è stato subito condiviso sui profili social dell'OMI Academy, ma ben presto è arrivato all'attenzione anche di Vasco Rossi, che deve averlo assai gradito, visto che non ha mancato di esternare pubblicamente il proprio apprezzamento verso i piccoli rocker in erba. Vasco, oltre a lasciare il suo personale like, ha tra l'altro condiviso sul suo profilo Instagram il video dei nostri piccoli "accademici", esprimendo parole di elogio per la loro coinvolgente interpretazione e un semplice quanto importante "Bravissimi", una semplice parola che da sola vale però più di mille applausi. Il video è subito diventato virale tra tutti i seguaci di Vasco e non solo, riscuotendo in poche ore una valanga di like, più di 20 mila. Da allora non si sono mai fermati ma anzi sono cresciuti sempre di più, portando meritatamente i piccoli protagonisti del video e l'intera OMI Academy alla ribalta nazionale e internazionale.

Grande ovviamente la soddisfazione e l’emozione del coordinatore dell’Accademy, Andrea Ciscato, e di tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione del video, superando non poche difficoltà tecniche dovute al fatto che le incisioni sono state effettuate dai bambini senza mai rinunciare alla mascherina, un dispositivo di protezione irrinunciabile per tutti i partecipanti dell'Academy, bambini e non, e questo fatto ha forse creato qualche piccolo problema a chi ha dovuto montare l'audio. Ma tutto è stato evidentemente risolto senza troppi affanni, con la consueta brillantezza, dando vita a un video capace di interrogare e far riflettere anche il cantore della vita spericolata. Per la nostra Academy un ulteriore stimolo a continuare la missione già individuata con chiarezza e sapienza da chi, quasi 70 anni fa, creò dal nulla il nostro Oratorio, sempre a vantaggio di bambini e ragazzi, il nostro futuro: coltivare la mente, irrobustire i corpi, apprendere i principi civili e morali e soprattutto imparare ad amare la propria Fede.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *