Atti autentici e privati in carta comune del XVIII secolo

Atti autentici e privati in carta comune del XVIII secolo   1715, 18 Giugno. – Cessioni, dichiarazioni e rendiconto tra l′arciprete don Giulio Casali e gli eredi Bellomi, con l′intervento e ricognizione dei fittabili e massari dei beni dell′Arcipretura relativamente alle scorte, sementi, imprestanze ed altro, di cui i detti fittabili e massari erano debitori. […]

Continua a leggere

La grotta di Lourdes, alla riscoperta di un progetto degli anni Trenta mai realizzato

La grotta di Lourdes, alla riscoperta di un progetto degli anni Trenta mai realizzato  L’11 febbraio 1858 la giovane Bernadette Soubirous, che aveva da poco compiuto 14 anni, andò con la sorella Toinette e un’amica a raccogliere della legna da ardere in un boschetto vicino alla grotta di Massabielle, nei dintorni di Lourdes, una borgata rurale ai piedi […]

Continua a leggere

Registri parrocchiali, una fonte preziosa

Registri parrocchiali, una fonte preziosa per ricostruire il passato   I registri parrocchiali sono appositi volumi, normalmente custoditi presso l’archivio parrocchiale, sui quali vengono registrati a cura del parroco battesimi, matrimoni, cresime e funerali celebrati in una parrocchia. Questi registri costituiscono una fonte documentaria insostituibile perché per secoli hanno rappresentato l’unica registrazione anagrafica continuativa nel periodo precedente all’istituzione dello stato civile, avvenuta […]

Continua a leggere

Pergamene del XVI secolo

Pergamene del XVI secolo   1500, 27 Febbraio. – Locazione fatta dall′arciprete Giovanni de Fornicibus per nove anni a favore dei fratelli Lupi, di 28 pertiche di terra poste nel territorio di Pontenure, verso Muradello, per nove soldi, da pagarsi annualmente, col patto di migliorie da compensarsi al fittabile alla fine della locazione. Rogito: Lazzaro Nicolò Volpi. 1500, […]

Continua a leggere

Pergamene del XV secolo

Pergamene del XV secolo   1413, 6 Ottobre. – Vendita di una pezza di terra posta a Cariano, presso il Vezeno, fatta da Bertogia da Cariano ad Obertino Dallavalle. Rogito: Matteo de Cariano, che scrisse detto rogito a Castell′Arquato. 1414, 4 Gennaio. – Conferma o ricognizione dei diritti di decima sopra alcune terre del territorio di Pontenure a favore dei […]

Continua a leggere

Archivio Parrocchiale

  Archivio parrocchiale Una società che dimentica il proprio passato è esposta al rischio di non riuscire a far fronte al proprio presente e, peggio ancora, di diventare vittima del proprio futuro!(Giovanni Paolo II, 7 novembre 2003) L’archivio parrocchiale è l’istituto che conserva la documentazione prodotta dalla Parrocchia nell’ambito delle attività proprie e delle sue […]

Continua a leggere

Pergamene del XIII e XIV secolo

Pergamene del XIII e XIV secolo   Una pergamena risalente all’anno 1204, il più antico documento conservato presso il nostro archivio parrocchiale. 1204, 26 Maggio. – Investitura «in perpetuum» di varie pezze di terra, non appartenenti al Beneficio, poste «ad locym qui dicitur campus de molino», presso Cassino, fatta da Guglielmo Scovaloco, a nome anche dei fratelli, a […]

Continua a leggere

Relazione visita apostolica del vescovo Castelli (1579)

  Relazione della visita apostolica del vescovo Castelli del 24 agosto 1579    Visita Apostolica secondo le decisioni del Concilio di Trento fatta dal Vescovo di Rimini Giovambattista Castelli a tutte le parrocchie della diocesi di Piacenza, su delega della Santa Sede. 24 Agosto 1579 – Alla Chiesa Parrocchiale Plebana di San Pietro. Parroco: Bartolomeo […]

Continua a leggere

UA-74246219-1