UA-74246219-1

Visita di Monsignor Giovanni D'Ercole - 6. Un primo bilancio

Alcuni prospetti preliminari relativi al progetto del centro polivalente che verrà realizzato presso il paese di Uscerno con il contributo della nostra comunità parrocchiale.

Ancora una volta i Pontenuresi hanno dimostrato di avere un cuore grande e hanno risposto con entusiasmo e slancio all'iniziativa di solidarietà organizzata dalla nostra parrocchia, dall'amministrazione comunale e dalle varie associazioni del nostro paese a favore dei terremotati della provincia di Ascoli Piceno, consapevoli di contribuire a sostenere una causa nobile e importante. Hanno dimostrato che i valori della solidarietà e della fratellanza non sono scomparsi, specialmente nei confronti di coloro che in pochi mesi sono stati colpiti da così tante e terribili sciagure.

Ha raggiunto infatti una cifra assai cospicua, pari a ben diecimila euro, il contributo economico che verrà consegnato alla diocesi di Ascoli Piceno per contribuire al finanziamento di un centro polivalente di circa 200 metri quadrati (comprendente un locale bar, un locale cucina, tre bagni, due aule per la catechesi e un salone ricreativo da 50 metri quadrati) che sarà realizzato presso il borgo di Uscerno, una delle numerose frazioni del comune di Montegallo (Ascoli Piceno). La cifra raccolta comprende ovviamente il ricavato della cena comunitaria che si è svolta sabato 18 febbraio presso la Palestra OMI, ma anche le offerte raccolte nel corso della Santa Messa celebrata da monsignor Giovanni D'Ercole nel pomeriggio e numerosi altri contributi da parte di famiglie, privati cittadini e imprese del nostro territorio.

Riportiamo infine il messaggio con cui monsignor D'Ercole ha voluto esprimere al nostro parroco don Mauro Tramelli la sua profonda riconoscenza per l'accoglienza ricevuta:

Grazie di cuore per ieri. È stata commovente esperienza di fraternità. Grazie a te e a tutti coloro che ieri hanno mostrato il bel volto della fraternità verso persone che non conoscono a Montegallo. A presto per portare avanti i nostri progetti. Buona domenica e ringrazia per me la comunità oggi nella celebrazione e saluta e ringrazia il sindaco per la sua vicinanza e solidarietà. Assicuro per te e tutti l'anima preghiera.

+ don Giovanni D'Ercole, vescovo

Condividi questa notizia con tutti i tuoi amici!

Parrocchia di Pontenure
UA-74246219-1