Hunger Games: Campo Estivo 2021

Hunger Games: Campo Estivo 2021

Reparto Ulisse - Gruppo scout Pontenure 1

Le guide e gli esploratori del Reparto Ulisse del gruppo scout Pontenure 1 in una sola settimana sono riusciti ad affrontare e sconfiggere il tanto temuto Presidente Snow: sono bastati infatti solo pochi giorni, dal 26 luglio al 1 agosto, ai nostri ragazzi per riportare la pace a Panem. Lunedì mattina, carichi dei loro zaini e delle loro casse, i ragazzi, accompagnati dai loro capi, sono partiti alla volta di Prato Ottesola: questo è stato il luogo dove per giorni si sono sfidati in ogni campo per allenarsi e sconfiggere definitivamente Snow e i suoi pacificatori.

I primi giorni sono stati dedicati alla costruzione dell’arena: ogni squadriglia ha montato la propria tenda e il proprio angolo composto dal tavolo e dalla griglia; dopodiché sono stati costruiti il portale e l’alzabandiera. I vari distretti si sono quindi affrontati senza esclusione di colpi in gare di abilità pratiche e creative costruendo bandiere, magliette, pon-pon; gare di velocità e di assalti notturni; sfide per decretare la migliore cucina; gare di pronto soccorso e di orientamento. Ogni sera i tributi si riunivano attorno al fuoco e tra giochi e canti salutavano la giornata in allegria brindando con la “buanda” a ciò che era loro più piaciuto. Al mattino, dopo colazione, sono stati svolti dei momenti di riflessione in squadriglia e in reparto relativi ad alcuni brani della Bibbia dedicati al tema del dubbio.

Durante la giornata di venerdì i distretti divisi in due gruppi, esploratori e guide, muniti di cartina e bussola sono stati inviati dal Presidente Snow all’esplorazione del territorio esterno all’arena. Una volta rientrati al campo hanno condiviso con il resto del reparto le loro avventure e le attività svolte. Improvvisamente la situazione è cambiata quando è intervenuta Katniss Everdeen, che ha riunito i distretti e tutti insieme hanno cacciato Snow durante un lungo giocone durato l’intera giornata di sabato che ha permesso di restituire la pace e la serenità a Panem.

L’ultima cena è stata una festa: è stata svolta alla trappeur e sono stati salutati i tributi che hanno terminato il loro cammino in reparto. Questi hanno dovuto affrontare difficili prove per conquistarsi il totem e salutare così le proprie squadriglie.

Domenica sono arrivati i genitori che, dopo aver visitato il campo dove i loro ragazzi hanno vissuto un’intesa settimana, hanno aiutato a smontare e caricare i camion che hanno riportato i tributi e i loro capi alla loro quotidianità.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Condividi sui tuoi social

Redazione Sito

L'account di gestione ufficiale della Redazione del nostro Sito parrocchiale, responsabile della gestione del sito web e dei canali social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.