San Giuseppe, l’uomo dei sogni Episodio VI – Dopo tre giorni lo trovarono nel tempio…

San Giuseppe, l’uomo dei sogni

Episodio VI – Dopo tre giorni lo trovarono nel tempio...

Dopo tre giorni lo trovarono nel tempio, seduto in mezzo ai maestri, mentre li ascoltava e li interrogava. 47E tutti quelli che l’udivano erano pieni di stupore per la sua intelligenza e le sue risposte. Al vederlo restarono stupiti, e sua madre gli disse: «Figlio, perché ci hai fatto questo? Ecco, tuo padre e io, angosciati, ti cercavamo». Ed egli rispose loro: «Perché mi cercavate? Non sapevate che io devo occuparmi delle cose del Padre mio?». Ma essi non compresero ciò che aveva detto loro. (Luca 2, 46-50)

Tre giorni di ansia e ricerche. Finalmente, dopo il terzo giorno, lo trovarono. Era nel Tempio in mezzo ai dottori e ai dottori della legge, li ascoltava e li interrogava, e i presenti si stupivano di tanta intelligenza in un ragazzo così giovane e preparato.

Anche i due genitori restarono a loro volta stupiti e gli domandarono il perché del suo comportamento, che aveva recato loro tanta angoscia. La risposta: “Perché mi cercavate?” Come dire che dovevano ben sapere ormai, visti i precedenti, che Lui era venuto in questo mondo “sgangherato” per altro, ben più importante che non seguire la routine degli avvenimenti!

Ma… noi continuiamo a cercarlo, con la stessa disperata volontà di Giuseppe e Maria, vogliamo seguirlo per sentire la Sua voce di salvezza, che ci eleva e ci fa meditare sulle cose importanti della vita, al di sopra della nostra squallida quotidianità.

 

Condividi sui tuoi social

Redazione Sito

L'account di gestione ufficiale della Redazione del nostro Sito parrocchiale, responsabile della gestione del sito web e dei canali social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *